Skip to main content

Serie - I Confini del mare

La serie nasce nel luglio 2019 dall'idea di riciclare le vele da kite surf, In un lungo lavoro il tessuto della vela viene prima tagliato e lavorato per renderlo adatto ad essere montato su telaio di legno, cosi da diventare un supporto molto particolare su cui dipingere. 
Il significato delle Opere nella loro semplicità rimandano a una Metafisica lirica, ispirata ai confini del mare come approdi ideali al limite della percezione, paesaggi astratti dove ritrovarsi ma anche perdersi in un continuo gioco tra spettatore e artista.
Le opere raccontano di antichi miti condannati a vagare all'infinito in un ciclo perenne, di luoghi e approdi irraggiungibili.
Il linguaggio pittorico si sprigiona con gesti semplici e carichi di forza, il linguaggio della Pittura rimane protagonista, una narrazione da decifrare, un messaggio da rivelare.