Skip to main content

Serie - Diapason Theory

Una serie di opere incentrate sulla percezione e la memoria, un' indagine alla ricerca del "Dove, come luogo dove tutto ha origine, concetti primari che si ritroveranno in tutto Il Ciclo" Cosmogonie". 

Il Diapason ha delle caratteristiche fisiche particolari, emette frequenze e si allinea in risonanza con l' "Esterno", come se programmato per agire comunica la sua unicità..

Le considerazioni principali vanno attribuite al rapporto tra il moto come forma primaria della creazione e i meccanismi fondamentali che generano la realtà percepita, nei lavori dal 2018 al 2019 queste teorie si ripetono e si sovrappongono spesso rendendo plausibile considerare questa fase temporale un Ciclo Pittorico uniforme.